Tartan: un grande ritorno.

Ciao ragazze, oggi ci trasferiamo in Scozia!

Questo perchè oggi vi parlerò di un tessuto dalle fantasie a quadri che ha origini scozzesi: il tartan.

Se un tempo indossarlo era segno distintivo di appartenza reale, oggi si configura come uno dei tessuti più hit della stagione fredda 2014/2015.

Eh sì ragazze, stiamo parlando di un vero e proprio ritorno del nostro tanto amato tessuto scozzese.

Chissà quante di voi corservano gelosamente nel proprio armadio un capo realizzato con questo tessuto?

Avete fatto benissimo a non metterlo via.

Come saprete, la moda è imprevedibile, spesso si diverte ad estrapolare capi e tessuti appartenenti al passato riproponendoli e riadattandoli in chiave moderna.

Tartan per look trendy o punk

Io ho scelto di creare un outfit giovane e trendy, abbinando una camicia Guess in tartan, con inserti in tulle e in pizzo, a dei semplici jeans modello skinny sempre firmati Guess.

Personalmente, ho deciso di indossare una camicia scozzese con indumenti semplici, in modo da trasformare un indumento monotono in un look moderno che strizza l’occhio allo stile country.

Tuttavia, le più temerarie tra voi potrebbero osare in stravaganza, con un outfit più punk, mescolando le stampe scozzesi con dettagli animalier e di pelle nera.

Inoltre, la camicia in tartan va benissimo anche con una gonna a tubino nero (magari a vita alta), per sdrammatizzarla e realizzare un look meno serioso.

Voi cosa ne pensate di questo grande ritorno? Quale stile preferite?

Io vi mostro il mio!

20140909_160155 20140909_155141 20140909_15515520140909_15560320140909_160049

Attendo i vostri commenti!

A prestissimo,

Claudia Salvini.